Visca precisa su La Pace

Il Sindaco: «I numeri devono essere interpretati»

VISCACENTRO – Il Sindaco Visca affida ad una breve dichiarazione il proprio commento alle considerazioni del consigliere Maggio, espresse la scorsa settimana dalle pagine di questo giornale, in merito alla questione dei costi relativi alla scuola materna La Pace.

<< Il consigliere Maggio cita tutta una serie di numeri in merito alla questione de La Pace. Ma tali numeri, che derivano dalla lettura degli atti ufficiali, debbono essere correttamente interpretati. Dagli atti si evince chiaramente quali siano le somme in gioco: il lotto uno costerà, per quanto riguarda i lavori, 125 mila euro. Il lotto due 111 mila. Queste sono le cifre reali. Al totale complessivo concorrono poi tutta una serie di voci che non sono da imputarsi ai lavori veri e propri, che consistono in direzione lavori, oneri, progettualità e quant’altro. Questa precisazione è doverosa, diversamente si corre il rischio di incorrere in una interpretazione distorta del reale impatto economico dell’operazione>>.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.