I ballerini dei Caraibi (a Trofarello e dintorni)

Un momento di una performance delle Sorelle Di Liso, titolari della Paradise Dance

Un momento di una performance delle Sorelle Di Liso, titolari della Paradise Dance

Questa nuova rubrica “I ballerini dei Caraibi (a Trofarello e dintorni)” nasce per dare una panoramica sulle scuole e sui locali dove è possibile apprendere e ballare questo tipo di danze che mescolano, in modo allegro e spensierato, ritmo, vivacità e sensualità. Il tutto non allontanandosi troppo dalla nostra città. Ecco quindi la prima parte per coloro che non sanno tenere a freno i piedi sulle note di Marc Anthony e Juan Luis Guerra e che si struggono al ritmo delle canzoni di Romeo Santos, Prince Royce e del Gruppo Extra.


PARADISE DANCE
Ne parliamo con Michela Di Liso, una delle titolari della scuola.

Michela, ci dia qualche informazione sulla scuola: quando è nata, quanti e chi sono i titolari, come è sorta l’idea di aprirla.

«La scuola Paradise Dance, che si trova in via Torino 65 a Trofarello, nasce il 19 settembre 2004 e le titolari siamo io e mia sorella Verdiana Di Liso. Dopo anni di gare, studio e impegno decisi nel 2004 di prendere il diploma di maestro di ballo presso l’ANMB e nel 2005 il diploma ISDAS. La nostra passione per la danza era davvero forte e sostenuta dai nostri genitori così decidemmo di fondare l’Asd Paradise Dance. Mia sorella, ancora molto giovane, continuò a gareggiare per diversi anni portando a casa molti titoli e nel 2013 conseguì anche lei il diploma di maestra di ballo MIDAS in danze caraibiche e poi il diploma di istruttrice in reggaeton, aerobica e step».

In questa nuova rubrica vogliamo dare una panoramica di dove si possa imparare a ballare caraibico – una serie di balli che in Italia continua ad avere successo e a richiamare molta gente. La scuola che corsi ha in scaletta per questo genere?
«La nostra scuola di danza offre corsi di salsa e bachata, reggaeton, zumba e kizomba».

La scuola è impegnata anche in gare e concorsi. C’è qualche affermazione che avete ottenuto di recente?
«Nella nostra scuola è possibile partecipare a gare di federazione. Abbiamo una squadra agonistica di danza sportiva. Quest’anno abbiamo il titolo di campioni regionali nella disciplina synchro modern  e vice campioni regionali nelle discipline synchro latin e show dance. Il campionato si è svolto a Biella il 26 aprile scorso».

Ci sono scuole che non insegnano più i balli caraibici o che lasciano loro sempre meno spazio. Voi avete intenzione di continuare a tenere questo tipo di corsi o meno?
«Noi abbiamo intenzione di continuare a tenere i corsi di balli caraibici perché è un genere in cui siamo specializzati e abbiamo le qualifiche per insegnarlo. Non vogliamo assolutamente toglierlo perché questa disciplina continua ad avere un ottimo riscontro nella nostra scuola. Ci sono tante persone che vogliono impararli per andare nelle sale e divertirsi ed altri che invece si vogliono perfezionare per partecipare a spettacoli o gare».

Appurata l’offerta specifica della scuola per questo tipo di genere vuole dirci quali altri corsi ha in cartellone la Paradise Dance?
«La Paradise Dance oltre a tenere corsi di danze caraibiche (salsa, bachata, merengue, kizomba) ha corsi di danza moderna, baby dance (per bambini dai 3 anni), zumba, reggaeton, danza sportiva agonistica (synchro modern, synchro latin, coreographic dance e show dance), liscio e ballo da sala (mazurka, valzer, polka, tango, valzer lento, foxtrot, cumbia), danze latino americane (samba, cha cha cha, rumba, paso doble, jive), boogie woogie e balli di gruppo».

M.A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.