«Addio, anzi arrivederci a Le Teil»

fptp gemellaggioCENTRO - Soggiorno concluso per i ragazzi delle scuole medie di Le Teil che si  sono trattenuti a Trofarello fino a venerdì 8 aprile, in occasione del gemellaggio tra la cittadina francese e Trofarello.
«L’Istituto Comprensivo di Trofarello, guidato dalla dirigente scolastica Valeria Fantino, è stato protagonista di questo importante evento, coinvolgendo 30 ragazzi della scuola secondaria di primo grado G. Leopardi ( II A, II B e II E ) ed i loro professori e 30 ragazzi di pari grado di Le Teil accompagnati da tre insegnanti – spiega Marina Pavesio dell’ufficio stampa scolastico – Gli appuntamenti programmati sono stati tutti rispettati, ad eccezione della camminata a Pecetto, che le condizioni meteorologiche non hanno consentito di effettuare.
La professoressa Carla Tallone, responsabile del progetto, conferma con grande soddisfazione il buon esito dell’avvenimento: i ragazzi italiani e francesi hanno fraternizzato rapidamente e, al momento del commiato, si sono abbracciati con affetto, dispiaciuti al pensiero di doversi lasciare, ma con la promessa ed il desiderio di rivedersi ad ottobre, data già stabilita in cui i nostri allievi si recheranno a Le Teil.  Si può dire che la buona riuscita di questo progetto sia frutto della collaborazione di parecchie associazioni, delle famiglie e, naturalmente, della scuola, ovvero del coinvolgimento ad ampio raggio di buona parte del paese.
Ringraziamo gli insegnanti che hanno organizzato il progetto di gemellaggio ed il numeroso gruppo che ha collaborato alla sua realizzazione, i genitori che hanno ospitato i ragazzi francesi e che hanno organizzato la festa del giovedì sera con  il ricco buffet ed il pranzo del venerdì, il gruppo degli Arcieri di Trofarello che ha organizzato il torneo di tiro con l’arco, il gruppo “Amici di Le Teil” che ha offerto il rinfresco di benvenuto, il CAI di Trofarello che si è reso disponibile per la camminata a Pecetto, l’oratorio Don Bosco che ha offerto i locali per il pranzo ed il fotoclub Nejrone che ha scattato innumerevoli foto».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.