Trofarello fa “13” in promozione con il Centallo

“Osservatorio BiancoRosso” è un’iniziativa in collaborazione con Cristina Zichella ed Alberto Scarino

PROMOZIONE GIR. C | 13A GIORNATA
Trofarello-Giovanile Centallo 2-0
TROFARELLO: Stella; Presta, Tosatto (39′ st Fronticelli), Bongiovanni, Favaretto, Arlorio, Francesco De Salvo, Davide De Salvo (7′ st Allotta), Novara, Dominin (44′ st Devoto), Di Nobile (14′ st Romano). A disp. Gallino, Petruzzelli, Zaza. All. Grosso.
GIOVANILE CENTALLO: Bersano; Molardo (23′ st Rinaudo), Simone Tallone, Passerò, Peano (7′ st Racca), Luca Tallone, Viglione, Giordana (13′ st bertone), Magnino, Aloia (26′ st Baldracco), Raspo. A disp. Isoardi, Stoppa, Pinta. All. Bianco.
MARCATORI: st 3′ Novara, 11′ Di Nobile
TROFARELLO – In una giornata di campionato (13°) dove si sono giocate solamente due partite, causa neve, il Trofarello vince in casa contro la Giovanile Centallo, portandosi così a quota 18 punti in classifica. Partono bene gli ospiti con un tiro dal limite dell’area di Raspo ma Stella, attento, toglie il pallone dall’incrocio dei pali e si rifugia in angolo. Sugli sviluppi del corner impatta di testa Luca Tallone che sfiora il palo alla destra del portiere trofarellese. Al 13′ si vedono i padroni di casa, con Di Nobile che anticipa l’uscita di Bersano ma poi con una mezza rovesciata non riesce a mandare in rete il pallone. Al 25′ i cuneesi si portano in zona d’attacco e conquistano un calcio di punizione, calciato usando uno schema che porta Viglione al tiro che termina poco fuori. Ancora gli ospiti (31′) pericolosi con Magnino che da posizione decentrata salta Stella, uscito frettolosamente, e serve con un retropassaggio Raspo ma

Arlorio salva sulla linea. Sul finire del primo tempo Di Nobile serve Novara che tenta la botta ma Bersano respinge, il pallone rimane in area ma nessun giocatore biancorosso riesce ad anticipare l’intervento difensivo avversario. Nella ripresa il Trofarello parte forte e riesce subito a sbloccare il risultato dopo appena tre minuti di gioco: Novara, ben assistito da Francesco De Salvo, uccella Bersano con un pallonetto. Subito raddoppio biancorosso (11′), Di Nobile servito proprio da Novara, salta l’avversario e insacca. I padroni di casa con due reti di vantaggio gestisce il risultato, la Giovanile Centallo non riesce a far male alla retroguardia biancorossa, il palo colpito da Raspo sul finire del secondo tempo è l’unica vera occasione per gli ospiti. Ancora una volta il Trofarello dimostra di essere una buona squadra, capace di imporsi su una compagine ben attrezzata che però in questa gara è riuscita ad impensierire poche volte la difesa biancorossa.
Dato statistico: giocando al “Valentino Mazzola” il Trofarello ha sempre vinto, una sola sconfitta in casa per i ragazzi di mister Grosso che risale alla seconda giornata di campionato contro la Piscineseriva.
Risultati: Carignano-Moretta 0-2.
Rinviate tutte le altre gare della 13° giornata (Carmagnola-Pedona BSD; Cavour-Atl. Santena; Infernotto-PancalieriCastagnole; Piscineseriva-Saviglianese; Montatese-Revello; Villafranca-Busca).
Classifica: Pedona BSD 28; Revello 26; Carmagnola 24; Moretta 23; PancalieriCastagnole 22; Pol. Montatese 21; Centallo 20; Busca e Trofarello 18; Piscineseriva 17; Infernotto 16; Trofarello 15; Villafranca 14; Cavour 11; Carignano 8; Saviglianese 7; Atl. Santena 4.
Prossimo turno (14°): Atl. Santena-Carmagnola; Busca-Cavour; Giovanile Centallo-Villafranca; Moretta-Trofarello (10/12/2017 ore 14:30 in Via Fornace 1/bis, Moretta); pancalieriCastagnole-Carignano; Pedona BSD-Revello; Piscineseriva-Pol. Montatese; Saviglianese-Infernotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.