Sfida al primo cittadino L’8 novembre la riunione per sfiduciare il sindaco

CENTRO – Si fa sempre più concreta la minaccia del gruppo consiliare, ormai all’opposizione, Lega Salvini Premier, che sta tentando in tutti i modi di mettere in difficoltà la maggioranza di governo che ha appoggiato fino a prima dell’estate. Alleata con il gruppo del Movimento 5 Stelle, la Lega ha organizzato un incontro, rivolto ai consiglieri di opposizione e di maggioranza, per parlare della sfiducia da promuovere nei confronti del sindaco Visca. L’appuntamento è per giovedì 8 novembre presso la sala riunioni di Valle Sauglio, nelle vicinanze dell’ex Asilo Nido. «L’invito è rivolto soprattutto a coloro che hanno spesso lamentato della mancanza di condivisione e dialogo, sia internamente alla maggioranza, che tra gruppi consiliari. Per questa ragione – commentano i consiglieri Cauda e Cagnin – l’assenza ad un incontro finalizzato al dialogo, non potrebbe che essere letto, non come una posizione avversa alla mozione di sfiducia, ma come una volontà di non rappresentare i cittadini, che attraverso le preferenze, li hanno eletti. Dobbiamo ringraziare i consiglieri del Movimento 5 Stelle che hanno messo a disposizione la sala riunioni durante l’orario a loro destinato».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.