Lo Spi a Trofarello

CENTRO – A Trofarello, in via San Giovanni Bosco 2, c’è uno sportello dello Spi Cgil aperto tutte le mattine dal lunedì al venerdì.
Lo Spi è il Sindacato Pensionati Italiani. Il sindacato che, nella Cgil, organizza e tutela le pensionate e i pensionati provenienti da tutte le categorie di lavoro e di regime pensionistico e le persone anziane in età pensionabile. Il responsabile del servizio spiega cosa fanno negli uffici trofarellesi. «Per spiegare cosa significhi la parola sindacato usiamo la definizione data da Papa Francesco: “Sindacato è una bella parola che proviene dal greco “dike”, cioè giustizia, e “syn”, insieme: syn-dike,“giustizia insieme”. Non c’è giustizia insieme se non è insieme agli esclusi di oggi. (Papa Francesco), ibidem. E’ possibile anche sostenere il sindacato.
Compilando una scheda con la quale si accetta il prelievo di una piccola somma calcolata sull’importo lordo della pensione. Una somma che viene trattenuta mensilmente oppure sottoscrivendo una tessera associativa annuale. Il sindacato è forte se sostenuto politicamente e finanziariamente da tutti i lavoratori e pensionati. Senza un contributo, senza una iscrizione, senza la forza e la determinazione che ne derivano, tutta questa attività sarebbe impossibile. E questo avrebbe come conseguenza un risultato disastroso: ognuno sarebbe più solo, i diritti arretrerebbero fino ad essere ritenuti una concessione che si può negare in qualsiasi momento. Il valore dell’iscrizione passa anche attraverso l’offerta di servizi e tutele alle persone che hanno necessità di risposte a problemi che incontrano nei rapporti con il fisco, in campo previdenziale, nella tutela della salute, nell’accesso ai servizi sociali e più in generale tutto ciò che è l’esigibilità dei diritti molto spesso inespressi». Cosa fa lo Spi? «Gli ambiti d’intervento sono davvero tanti, dalle pensioni, passando per il fisco, la sanità e la non autosufficienza, assistenza e consulenza individuale su pratiche previdenziali, sanitarie, fiscali, successioni, gestione contratti colf-badanti senza dimenticare l’ascolto, la solidarietà e l’inclusione sociale.
E poi ancora un nuovo servizio di consulenza medico/legale su
.compilazione on-line del certificato per il primo riconoscimento/aggravamento invalidità civile
. compilazione on-line modello SS3 per invalidità pensionabile
. visita per valutazione aggravamento e/o contenzioso legale invalidità civile
. CTP (Consulenza Tecnica di Parte) per assistenza in causa (qualsiasi grado di giudizio), contro eventuali controdeduzioni per invalidità civile e invalidità pensionabile
Questo è un periodo di scadenze importanti come il modello 730, il modello IMU e la sede SPI CGIL di Trofarello è a disposizione per le prenotazioni».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.