Rivoluzione parcheggi in piazza I maggio

CENTRO – Nuovi parcheggi per persone diversamente abili e disco orario per permanenze di massimo due ore. è rivoluzione per il microcosmo dei parcheggi del centro.
L’Amministrazione Comunale ha approvato delle modifiche per le aree di sosta regolamentate da disco orario e nuovi parcheggi per le persone diversamente abili in Piazza Primo Maggio.
«Per favorire con maggiore frequenza il ricambio di autovetture e vista la vicinanza della piazza ai servizi pubblici, negozi alimentari e uffici verrà introdotto nell’area di sosta l’uso del disco orario in corrispondenza del civico 18 nella parte centrale della piazza, ambo i lati, nella misura pari ad 1/3 dei parcheggi complessivi. Il tempo massimo della sosta sarà di 120 minuti.
Vogliamo una Trofarello più accessibile per le persone diversamente abili, in questa direzione verranno aggiunti due nuovi parcheggi oltre a quello già esistente.
Troppo spesso la piazza si trasforma in un parcheggio per auto che stazionano tutto il giorno. E’ ora di mettere un freno a questa abitudine – commenta l’assessore Giorgio Miletto – La piazza non deve essere un parcheggio diurno ma un punto per un ricambio veloce di posti auto per chi viene ad acquistare in centro.
La fermata di due ore sarà più che sufficiente a questo scopo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.