Trofarello tornerà “paese dell’amarena”

CENTRO – «Dobbiamo rafforzare la nostra identità puntando sul nostro prodotto tipico: l’amarena. Per questo motivo sono in fase di realizzazione una serie di iniziative volte alla promozione di questo frutto. E’ tempo di avere una strategia di valorizzazione del territorio, che non può non passare dal nostro prodotto tipico. Inizieremo dalla piantumazione di astoni sul territorio» afferma il Sindaco Stefano Napoletano. Giovedì si sono piantati i primi astoni di amarena nel parco di via Ley, alla posa presenti il Sindaco e l’assessore ai parchi e all’agricoltura Scaglia. «E dove partire se non dai parchi pubblici cittadini, così anche i più piccoli inizieranno ad abituarsi alle amarene» afferma il giovane assessore. Presente alla piantumazione anche un cittadino, Nicola Diaferia, residente al San Gian, che si è reso disponibile a prendersi cura delle piante. La piantumazione di una decina di amarene sono previste nei prossimi giorni anche nel parco di Piazzale Europa e in altre parti del territorio.
Dal Municipio fanno sapere che se dei cittadini volontari volessero prendersi cura di una o più piante di amarena si potrebbero moltiplicare iniziative di questo genere. Fatevi avanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.