Riassegnato l’appalto per il verde pubblico

CENTRO – E’ stato rivisitato completamente l’appalto per la manutenzione del verde pubblico locale. «Il capitolato è stato passato alle radiografie nelle varie aree verdi della città – spiega l’assessore Beppe Scaglia – Sono stati inseriti degli interventi in più ed è stato cercato di fare il miglior lavoro possibile limitando i costi e ottenendo un buon risultato. Il lavoro è stato già effettuato ad inizio anno, seguito dalla gara d’appalto, già conclusa.
Adesso si stanno controllando i requisiti delle ditte partecipanti per stipulare le polizze e assicurazioni. Entro 10 giorni si partirà con il nuovo taglio. La novità di quest’anno è che l’appalto non durerà 1 solo anno ma 2 anni.
Sono già stata fatta una falciatura ad Aprile per fare in modo che l’appalto non scadesse a Dicembre ma ad Aprile, per farsi che ogni anno ci sia un taglio dell’erba già coperto dall’anno precedente ed evitare che l’erba si sviluppi troppo».


Giacomo D’Uva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.