Terminato il torneo “Città di Trofarello”, “Primo Memorial Massimo Caccianiga”, vince lo sport e la voglia di stare insieme, così come insegnava il fondatore della TSEC, Massimo Caccianiga

CENTRO – Quattro giorni di sport e di buon umore al PalaPertini con l’ottava edizione del torneo “Città di Trofarello”, “Primo Memorial Massimo Caccianiga”. La categoria under14 ha visto il Pino Volley protagonista al primo posto della Classifica. Di seguito ToVolley al secondo posto ed il Venaria, terzo in classifica. Di seguito: 4° LaSalliano, 5° Dravelli, 6° Stella Rivoli, 7° Nichelino Volley 8° T-Sec.

Per gli under 18 il primo posto è andato a Nichelino Volley. Il Dravelli si è aggiudicato il secondo posto sul podio e lo Stella Rivoli ha portato a casa il terzo gradino del podio. A seguire: GS Pino, Venaria, TSec, NichelinoVolley B e AlloTreb. Classifica squadre miste: 1° Pecetto, 2° Pallavolisti del Venerdì. Della sezione maschile under 15 si segnala la vittoria dello Pallavolo Torino sulla StarVolley. Under 17: Star Volley contro Sant’Anna (vinto Star Volley).

«Dopo due anni di interruzione forzata a causa della pandemia è stato fantastico vedere tante squadre, sfidarsi e giocare all’ insegna della pallavolo e del divertimento – commenta Luca Caccianiga – Il torneo si è svolto per 4 giorni, dalle 9 di mattina alle 23 di sera. Hanno partecipato 8 squadre under14 femminile, 8 squadre under18 femminile, 4 squadre maschili e 4 squadre di adulti misti. È stato molto bello e gratificante per noi vedere per 4 giorni il PalaPertini pieno, dopo i due anni di pandemia e ci auguriamo che questo torneo sia stato un punto di ripartenza per far tornare Trofarello ad essere una città che vive di sport. Ringraziamo tutte le società che hanno partecipato per ricordare attivamente il nostro presidente e fondatore Massimo Caccianiga. Ringraziamo l’ amministrazione comunale, il sindaco e l’assessore Bertelle per la presenza costante nei giorni della manifestazione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.