Da Trofarello a New York a passo di danza

CENTRO – Uno stage dal sapore internazionale all’ombra dei grattacieli della Grande mela per le allieve della scuola di danza Cristina Trinchero. Hanno chiuso l’anno in questo modo le giovani allieve della scuola trofarellese con sede al numero 4/A Bis di via Togliatti. Sono volate a New York per dieci giorni di corsi di perfezionamento. «Le ragazze sono partite il 16 dicembre alla volta di New York per una serie di lezioni di perfezionamento in Danza Classica, Contemporanea, Moderna e Tip Tap con Maestri di fama internazionale – spiega Cristina Trinchero, fondatrice e anima del Centro – Ci ha colpito una particolarità che si è verificata al termine di ogni lezione, un fatto inusuale a detta di Davide Accossato organizzatore dello Stage da più di 10 anni: gli insegnanti uscivano dalla classe per poter conoscere la Maestra delle nostre ragazze e complimentarsi per la preparazione tecnica, la disciplina e l’educazione. Per noi è stata una grande soddisfazione. Il gruppo di 11 allieve è stato accompagnato da Gaia Daniello, allieva del Centro ora diplomanda al Teatro Accademia alla Scala nel Corso riservato agli Insegnanti di Danza. Gaia aveva vissuto a New York per 2 anni dove aveva studiato alla Alvin Ailey American dance School: per questa ragione è stata incaricata da me di accompagnare e guidare le ragazze nella Grande Mela» continua la Trinchero. Possiamo citare il nome delle ragazze? «Certamente. Le partecipanti dei Corsi Medio/Avanzato e Avanzato sono state: Luana Baccan, Alessandra Cerrone, Chiara Durazzi, Greta Duretto, Martina Giuffrida, Matilde Maida, Aurora Montanaro, Emma Nebiolo, Alice Ugetti, Melissa Viglietti e Anna Zapponi. Il gruppo è ritornato entusiasta martedì 27 dicembre. Adesso, alla ripresa delle lezioni, il 9 gennaio, si è iniziato a lavorare nuovamente sodo. Siamo proiettati sulla preparazione del prossimo saggio di fine anno, ma con qualche esperienza in più e arricchiti da tanta danza vissuta profondamente con molto impegno» conclude la Trinchero che è insegnante di tecnica classica, sbarra a terra, formatasi presso il centro di Balletto Classico diretto da Dragica Zach di Torino con perfezionamento a Lione presso l’Accademia di Alain Astié, studiando danza contemporanea con Roberth North e Carmen Larombe, prima di aprire, nel 1982, il centro di formazione trofarellese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.