Lulabu vuole aiutare 70 bambini

CENTRO - Sono 70 bambini da sfamare ed istruire l’obbiettivo dell’associazione Lulabu guidata da Gigliola Sartori. «Stiamo raccogliendo fondi per una settantina di bambini che provengono da circa 28 villaggi diversi ma che ruotano attorno alle due parrocchie in cui lavora don Janvier come parroco. Due parrocchie che si trovano in due villaggi della savana molto distanti dalle città principali - spiega Gigliola Sartori - Questi bambini frequentano la locale scuola elementare ma, proprio a causa d...
Di più

Questuanti insistenti al mercato: identificati ed espulsi

CENTRO - Quattro espulsioni di giovani nigeriani per irregolarità. Mercoledì scorso sono stati accompagnati al Centro di Identificazione ed Espulsione quattro giovani nigeriani. Le segnalazioni di numerosi cittadini sulle insistenze dei ragazzi di colore alle uscite dai negozi o per la strada hanno provocato la reazione più dura. Le forze dell’ordine hanno provveduto a fermare ed identificare i giovani. Importunati per la questua insistente o per l’eccessiva richiesta di acquisto di calzini ed a...
Di più

Serata sulla disposizione anticipata di trattamento con Mina Welby

L'intervista video che ha preceduto l'incontro con Mina Welby al centro culturale Marzanati, raccolta da Stefano Francescon, paladino dei diritti di Trofarello. https://www.facebook.com/lacittaditrofarello/videos/2057189624520651 Mina Welby in città per parlare della disposizione anticipata di trattamento Ieri sera, martedì 13 marzo, si è svolta la serata dedicata al Testamento Biologico e alle nuove disposizioni anticipate di trattamento. Sala piena e molta attenzione ai temi che si stavano...
Di più

Una marcia contro le discriminazioni

CENTRO - Un lenzuolo bianco per dire “no” ad ogni forma di violenza. è la testimonianza che resta a conclusione della marcia contro i muri dell’incomprensione e delle discriminazioni. Lenzuolo che sarà itinerante e che potrà essere esposto dal balcone di casa da chiunque ne faccia richiesta. Ha fatto registrare una buona partecipazione, con un centinaio di persone munite di cartelloni e slogan, la marcia contro il razzismo, le intolleranze, le discriminazioni raziali che ha visto addetti ai lavo...
Di più

Ancora lontano il rientro negli alloggi del condominio di via Di Nanni

CENTRO - Non trovano pace le 13 famiglie del condominio di via Di Nanni a Cimavilla andato a fuoco mercoledì 24 gennaio, durante i lavori di sistemazione del tetto ad opera di un operaio incaricato dall’amministratore del condominio, Battista Salvatore, dell’omonimo studio di amministrazione condomini moncalierese. Non trovano pace perché oltre al danno sono vittime anche di beffe legate ad autorizzazioni al rientro che in realtà non sono state autorizzate. Non potranno entrare prima di 6 mesi, ...
Di più

Incendio a Cimavilla: la popolazione risponde con grande spirito di solidarietà

CENTRO - La solidarietà alle tredici famiglie rimaste in mezzo ad una strada a seguito dell’incendio di due settimane fa non si è fatta attendere. «La risposta del paese è stata rapida e generosa - spiega Daniela Pirrone, presidente del Comitato Genitori - Molti cittadini hanno portato a scuola abiti quasi nuovi per i bambini. E molti hanno dato parte della biancheria da corredo ancora inutilizzata. Attendiamo ancora chi ha voglia di fare un ulteriore sforzo». Il comitato ha messo a disposizione...
Di più

Venti anni di vita per il Centro d’Ascolto Emmaus

CENTRO - Una realtà sociale che compie 20 anni. Un punto di riferimento per le persone che vivono un disagio economico e sociale in città. è il Centro d’Ascolto Emmaus di Trofarello, nato negli anni novanta come risposta ad un progetto della Diocesi di Torino, voluto dal Cardinal Ballestrero, che suggeriva ai parroci di formare alla Caritas l’intera comunità parrocchiale. «Per costituire questo gruppo parrocchiale preparato ad aiutare famiglie e persone bisognose della Comunità di Trofarello, av...
Di più