Torino è cardioprotetta grazie all’azienda trofarellese Progetti Medical

CENTRO - Otto defibrillatori semiautomatici esterni della Progetti Medical di Trofarello cardioproteggeranno Torino. Saranno consegnati alle otto circoscrizioni della città e messi a disposizione di cittadini e turisti.
Il progetto “Torino Città Cardioprotetta” è stato proposto e realizzato da Live Onlus, associazione no profit costituita a Monza nove anni fa, che raccoglie fondi vendendo all’asta oggetti e cimeli regalati da sportivi professionisti, soprattutto calciatori. Con il ricavato vengono finanziate le postazioni con defibrillatori Rescue Sam, prodotti al 100% dalla trofarellese Progetti Medical, unica azienda italiana che produce defibrillatori.
«Un grande piacere collaborare con Live Onlus e con tutti gli altri partner per cardioproteggere le circoscrizioni della nostra città – dice Ivan Mangone, direttore generale di Progetti Medical – L’arresto cardiaco è la prima causa di morte nel mondo occidentale. Ogni anno, soltanto in Italia, muoiono 200 mila persone per questa patologia, tanto silenziosa quanto letale. L’arresto cardiaco, infatti, può colpire chiunque e dovunque, a qualunque età. Soltanto il defibrillatore può riportare il cuore al suo normale battito».
Roberto Ponte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.