Contributo del comune per la “Officina 116”

CENTRO – Contributo straordinario dell’importo di 12mila euro a parziale copertura delle spese già sostenute e rendicontate a favore della cooperativa Il Punto Onlus di Torino, per la realizzazione del progetto “Officina 116”. Il Punto Onlus di Torino con l’obiettivo di ampliare la gamma dei servizi rivolti alle persone con disabilità sul territorio di Trofarello, in collaborazione con l’Unione dei Comuni di Moncalieri, Trofarello e La Loggia, ha realizzato il progetto “Officina 116” che prevede un servizio diurno rivolto a persone con disabilità che propone attività espressive e creative volte a mantenere e potenziare le autonomie dibase, relazionali e di socializzazione, sperimentare un modello abitativo che accompagna i destinatari nella gestione della vita quotidiana e favorire una opportunità di crescita lavorativa e para lavorativa di persone con disabilità utilizzando i locali di proprietà di un soggetto tutelato dall’Unione dei Comuni situato in via Torino 116. Per la realizzazione del progetto, che in alcune parti è già stato avviato nel corso dello scorso mese di dicembre, la Cooperativa Il Punto si è fatta carico delle opere di ristrutturazione dei locali e del loro allestimento che ha comportato un considerevole sforzo economico. «Il Punto va a colmare una grossa carenza di servizi rivolti alle famiglie con persone con disabilità – spiegano in comune – per cui l’amministrazione trofarellese ha ritenuto di sostenere il progetto mediante l’erogazione di un contributo straordinario a parziale copertura delle spese già sostenute per la ristrutturazione di 56 mila euro».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.