Fondo per il sostegno alle abitazioni: via alle domande

CENTRO – Dal 14 novembre 2022 alle ore 12,00 del 16 dicembre 2022 sarà possibile presentare domanda per l’attribuzione di contributi a valere sul Fondo per il sostegno delle abitazioni in locazione per l’anno 2022. Le relative domande dovranno essere presentate in modalità telematica sullo “Sportello online del Cittadino” presente sul sito del Comune di Trofarello, accedendo tramite credenziali “SPID” dell’intestatario del contratto di locazione.
I requisiti di partecipazione sono quelli indicati nel Bando, sono previste due fasce di redditi totale del nucleo familiare: 1) uguale o inferiore a euro 13.619,58; 2) da 13.619,58 a euro 25.000,00 euro. L’ammontare dei canoni d’affitto, che non devono essere superiori a 6.000 euro annui, devono essere stati versati e il contratto registrato.
Il Bando è pubblicato sul sito internet del Comune.
L’Amministrazione ha deciso di creare un servizio di supporto telefonico e uno di sportello di aiuto per chi è più in difficoltà nella compilazione della domanda. Spiegano il Sindaco Stefano Napoletano e l’Assessore al Sociale Emilia Tiso «Anzitutto è attivo il numero di telefono 331 266 50 29 per poter chiedere informazioni in merito al bando e alla presentazione della domanda. Inoltre, i cittadini che hanno difficoltà ad utilizzare la modalità telematica potranno rivolgersi alla volontaria del Servizio Civile presso la sala Giunta del Comune di Trofarello, in piazza I maggio 11, telefonando al n. 331 266 50 22 per fissare un appuntamento nei giorni: lunedì e mercoledì dalle 9,30 alle 12,30 e il giovedì dalle 15,00 alle 17,30. Raccomandiamo agli interessati di non attendere gli ultimi giorni per avviare la richiesta».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.