“Nastrino Covid” per i civic locali

CENTRO – Li ha appuntati direttamente l’ex sindaco Gianfranco Visca, uno ad uno sul petto dei cinque agenti di polizia municipale che hanno lavorato durante la fase più dura della Pandemia per il Covid 19. Sabato sera, durante il concerto di Natale della Banda Santa Cecilia , Angelo Piovano, Bruno Bonaudi, Patrizia Saccone, Giuseppe Furnali ed il loro comandante Gaetano Matina sono stati insigniti del “Nastrino Covid”. Questa particolare onorificenza per riconoscere l’impegno profuso con continuità e abnegazione durante lo stato di emergenza sanitaria. «L’amministrazione ha riconosciuto l’impegno di tutti i funzionari del Comando di Polizia Locale di Trofarello che durante l’epidemia hanno svolto attività nei mercati rionali con attività di controllo e contingentamento dei flussi degli avventori, nell’attività di ritiro e consegna delle mascherine, nell’attività di presidio e controllo nella prima fase vaccinale alla popolazione residente svoltasi all’interno del Centro Marzanati, nell’attività di controllo e supporto all’attività svolta dai volontari della Croce Rossa all’esecuzione di tamponi per Covid-19, nell’attività di controllo del rispetto delle limitazioni agli spostamenti imposte alla popolazione dai Decreti emanati dal Governo – commenta il vicesindaco Giorgio Miletto – L’emergenza epidemiologica da COVID-19 ha richiesto l’ampio e generoso impegno degli addetti dei Corpi e dei Servizi di Polizia municipale piemontesi. Così anche l’Amministrazione regionale riconosce l’attività e l’impegno straordinario profuso con abnegazione dagli addetti di Polizia municipale della Regione Piemonte nell’ambito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, fornendo loro un segno tangibile di stima e gratitudine». «Senza il loro fondamenteale lavoro le cose sarebbero andate molto diversamente – commenta l’ex sindaco Visca – Siamo stato tra i primi comuni a riaprire il mercato settimanale con il controllo degli accessi anche degli agenti di polizia municipale». Durante la serata il comandante Matina ha salutato i cittadini in vista del suo imminente trasferimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.