Finalmente CATA Sì!

lacittapresentacatasiCarissimi lettori, questo è uno di quei giorni che rappresentano una pietra miliare per un piccolo grande giornale come il nostro, piccolo per diffusione territoriale ma grande per la capacità di entrare nelle case e nel cuore delle persone. Ora abbiamo deciso di entrare anche… nel vostro portafoglio!

No, non è una nuova tassa, anzi.

D’ora in poi siamo certi che ci porterete sempre con voi, nel vostro portafoglio. Avremo la forma di una piccola carta fedeltà, che abbiamo chiamato CATA Sì! per rimarcare doppiamente, anche con il nostro dialetto piemontese, il nostro invito a “comprare qui”.

Dove? A Trofarello, nei tanti negozi che da molto tempo, ed in modo particolare da un anno a questa parte, si servono di noi per comunicare a tutti i concittadini il proprio impegno a fornire un servizio e prodotti di qualità. La formula è molto semplice: una carta fedeltà gratuita, che si potrà ottenere con una semplice registrazione già oggi, nel corso del Città Day in piazzetta San Giuseppe, o da domani in tutti i negozi aderenti.

Presentando CATA Sì! al momento dell’acquisto nel negozio partner, si potrà usufruire delle offerte dedicate esclusivamente ai possessori di CATA Sì! E’ anche un’occasione per conoscere di più e meglio alcuni negozi che vediamo da fuori, ma dei quali non abbiamo forse mai varcato la soglia. CATA Sì! è un’occasione per entrare, vedere, parlare, salutare. Magari anche comperare risparmiando, sicuramente, ma già conoscere meglio il territorio in cui viviamo rappresenta un risultato importante. Vi invitiamo a partecipare a questa iniziativa che sta già avendo molto seguito tra i negozianti e che rappresenterà sicuramente un’occasione di crescita per Trofarello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.