Il San Giuseppe sicuro solo in parte

CENTRO – Rio San Giuseppe sicuro, ma solo in parte. Delibera votata la settimana scorsa per l’atto di indirizzo sulla messa in sicurezza contro il rischio idrogeologico della città con un impegno a futuri interventi. «In pratica è stato realizzato il collaudo delle opere realizzate fino ad oggi sul rio san Giuseppe – spiega il sindaco Visca – L’ingegnere collaudatore ha preso in esame eventi atmosferici su un lasso di tempo duecentennale e non cinquantennale come venne fatto quando queste opere furono concepite. Un’analisi con un intervallo di tempo più lungo garantisce una maggiore sicurezza analizzando le ipotesi alluvionali più remote e improbabili. Su questa base il professionista ha promosso tutti i lavori effettuati in via Roma da via Torino alla stazione fino all’innesto con il tratto all’altezza di via XXIV maggio. Fino a quel tratto, il reticolo di tubi permette uno smaltimento di acque fino a tre metri cubi al secondo. Questa analisi positiva sblocca gli eventuali piani di recupero urbani. L’ultimo tratto invece non permetterebbe di affrontare simili sollecitazioni piovane e potrebbe portare a problemi di sovraccarico e di eventuali allagamenti. La delibera approvata in pratica dice che la giunta si impegna a predisporre ed adottare le eventuali opere per mettere in sicurezza il territorio anche in questo ultimo pezzo di rio».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.