Prodigio in note per la Leopardi

CENTRO – Grandi soddisfazioni per la sezione musicale della scuola Leopardi. Cecina e Busca hanno regalato alle tre classi della sezione C momenti di vera emozione in note. «Le classi seconde e terze la scorsa settimana sono state molto impegnate perché hanno partecipato, da lunedì 7 maggio a giovedì 10 maggio, ad un gemellaggio musicale con la scuola secondaria di primo grado “Galileo Galilei” di Cecina ad indirizzo musicale. I ragazzi toscani con i loro docenti sono stati ospitati dalle famiglie di Trofarello. Oltre a gite sul territorio, martedì 8 abbiamo realizzato insieme un concerto con un’orchestra di ragazzi di 81 elementi. Per i ragazzi e per noi docenti è stata una bellissima esperienza. Dal 12 al 16 marzo ci eravamo recati noi a Cecina (LI).
Per concludere in bellezza la settimana, venerdì 11 maggio ci siamo recati a Busca (CN) con le classi prima, seconda e terza C per partecipare al “VI concorso internazionale musicale Alpi Marittime” città di Busca – spiega l’insegnante Gabriella M. Nisi – Altra bellissima esperienza che ha fruttato anche numerosi premi.
I più significativi sono i quattro primi premi assoluti con un punteggio di 100/100 della solista di pianoforte classe prima Margherita Schera, del duo di prima flauto e chitarra formato da Lorenzo Borra e Irene Aquilino, del duo di prima flauto e pianoforte formato da Elena Romano ed Elisa Cocirca e del duo di terza e di seconda flauto e pianoforte formato da Luna Vinci e Umberto Bragardo.
Degni di nota i primi premi della pianista di prima Martina Carnino con 99/100, dei pianisti di seconda Umberto Bragardo e Giovanni Lo Verso 95/100, del duo di terza flauto e chitarra Stefano Bozzi e Matteo Tomassetti sempre 95/100.
Primi premi per l’orchestra da camera trombe e pianoforte della classe prima con 96/100 e per l’orchestra da camera chitarre di seconda e terza 97/100.
Primo premio con 95/100 per l’orchestra di prima. Primo premio con 98/100 per l’orchestra “Manassi” di seconda e terza che nella sezione “Grandi orchestre” ha ottenuto il punteggio più alto della categoria su 22 orchestre.
Seguono tantissimi secondi e terzi premi».
Artefici di questa impresa musicale sono i docenti di strumento: Alberto Delle Piane: chitarra. Danila Godano: pianoforte. Massimo Cerrina: tromba. Gabriella Maria Nisi: flauto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.