Cantieri di lavoro per gli “over 58”

CENTRO – Cantieri di lavoro per gli Over 58. «La Regione Piemonte ha finanziato il progetto presentato dal Comune di Trofarello, al termine dell’anno passato, dal nome “Io per Trofarello”. Il progetto prevederà la possibilità di impiegare fino a tre persone per trenta ore settimanali. Gli interventi su cui potranno intervenire sono in generale gli interventi nel campo dell’ambiente e valorizzazione del patrimonio urbano, la manutenzione nonché interventi nell’ambito di attività ad interesse storico culturale – commenta il sindaco Stefano Napoletano – Siamo soddisfatti. L’Amministrazione Comunale, che è molto attenta al tema sociale, è molto preoccupata per il perdurare della crisi economica e della difficoltà delle persone di rientrare nel mondo del lavoro. Questi progetti permetteranno il pagamento della parte previdenziale e garantiranno la possibilità di maturare anzianità contributiva Inps». «E’ un primo tassello sulle politiche del lavoro che stiamo portando avanti come Amministrazione – commenta Paola Bertelle, assessore al lavoro – Nelle settimane passate abbiamo attivato un canale istituzionale con i Sindacati per parlare di formazione lavoro. Le recenti riforme delle pensioni hanno determinato un significativo aumento dei tassi di partecipazione all’attività lavorativa dei lavoratori anziani». Interviene anche il consigliere Antonio De Biasio, che ha contribuito alla stesura della candidatura: «vogliamo che queste persone possano lavorare per il benessere di tutta la comunità, dedicandosi maggiormente ad interventi tesi alla piccola manutenzione diffusa del territorio. Requisiti minimali: persone residenti, di età superiore a 58 anni prive di ammortizzatori sociali e con ridotte possibilità di reinserimento nel mercato del lavoro. Il Bando verrà pubblicato entro l’anno così da partire nel 2023». I cantieri di lavoro oggetto del Bando dovranno avere durata di 12 mesi, per un massimo di 260 giornate lavorative, 30 ore settimanali. L’impegno lavorativo settimanale dei cantieristi dovrà essere distribuito su 5 giornate lavorative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.