Opere e tariffe basse: la minoranza del centro destra che tende la mano

CENTRO – Tempo di bilanci anche per il gruppo politico Centro Destra Unito Per Trofarello che ha portato in consiglio comunale Maurizio Tomeo. «In questo primo anno di amministrazione abbiamo sempre dato fiducia a questa maggioranza perché riteniamo di dover testimoniare un’unità di centro destra dimostrando la nostra attenzione per le cos e enon per le ideologie. Abbiamo votato per tutte le varie operazioni legate al bilancio – commenta Tomeo – Fino ad ora il centro destra ha garantito la propria collaborazione per risolvere i problemi della città. Lo ha fatto dalla parte del centro destra e quindi ha votato le variazioni di bilancio, gli accantonamenti, guardando con favore i progetti per la realizzazione della palestra e la progettazione della nuova biblioteca. Ma l’obiettivo centrale del centro destra è quello di spingere, per ottenere i finanziamenti per la realizzazione della scuola media. Siamo riusciti ad ottenere la casa della salute. Sono tutti punti su cui la precedente amministrazione stava lavorando da tempo. Naturalmente talloneremo perché si faccia questa nuova scuola media perché è uno degli obiettivi che va a chiudere, insieme a biblioteca e palestra, tutta quella riqualificazione di quella zona che è stata oggetto dell’attenzione amministrativa degli ultimi 20 anni. L’appoggio è pieno ed incondizionato a questi obiettivi. C’è stato recentemente un incontro: questi sono obbiettivi che hanno caratteristiche che ci permettono di essere perseguiti insieme alla maggioranza e per ora, attenendosi a queste cose la giunta avrà il nostro appoggio. L’ha avuta e continuerà ad averla». PoliticameNte che cosa si aspetta in cambio il suo gruppo? «Mi aspetto che vengano realizzate le opere per cui il io ed il mio gruppo ci siamo sempre battuti. Mi aspetto il riconoscimento dei punti del programma di centro destra come identitari per il paese. Non aumentare le tasse e realizzare le cose programmate. Io sono sempre un dirigente dello stato in servizio permanente effettivo. La maggioranza, che è una maggioranza numerica e non politica, può avere bisogno anche del nostro aiuto e della nostra esperienza. Mi aspetto che il centro destra di Trofarello si unifichi perché non ci sono tante altre strade. Questo è quello che mi aspetto. Dare ad una maggioranza politica una maggioranza molto più ampia – conclude Tomeo dando un preciso messaggio – Ai cittadini interessa portare a casa gli impianti scolastici e sportivi e mantenere le tariffe basse».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.