Si discute sul web su “Insieme per conoscere”

CENTRO – Che fine ha fatto l’iniziativa culturale “Insieme per Conoscere”? Se lo sono chiesti in molti ed anche sul web si sono rimbalzati commenti e considerazioni. Abbiamo chiesto al sindaco che fine abbia fatto l’iniziativa culturale realizzata dal Comune che vede protagonisti insegnanti trofarellesi esperti di materie, a volte curiose, che mettono a disposizione dei propri concittadini il proprio sapere. «”Insieme per Conoscere” è un orgoglio dell’offerta culturale trofarellese, una iniziativa che da anni riscuote molto successo tanto da essere arrivata fino a Valle Sauglio poiché al Marzanati non si aveva la disponibilità delle aule sufficienti – spiega il sindaco Napoletano – Anche lo “spirito” che accompagna questa iniziativa è assolutamente lodevole: la possibilità di seminare dei saperi in un ambiente molto informale e a costi molto bassi. L’appuntamento per quest’anno è solo rinviato. A causa del grande aumento dei costi di energia e gas abbiamo approvato una serie di Azioni tese alla riduzione dei consumi elettrici e di riscaldamento; tra queste, una delle più forti è stata la chiusura temporanea degli uffici che ospitano la Polizia Municipale e gli Uffici del Socio-Culturale. In questo modo siamo intervenuti a ridurre le spese di riscaldamento degli uffici che necessitavano di una accensione prolungata nel tempo. Scaldare locali così grandi per dei corsi pomeridiani e serali sarebbe oneroso e non daremmo il messaggio giusto. Per il bene comune si effettuano dei piccoli sacrifici. Per questo motivo abbiamo deciso di posticipare le attività dei corsi in primavera, con il ritorno degli Uffici del Socio-Culturale al Marzanati. Sappiamo che i trofarellesi sono molto affezionati ad Insieme per Conoscere, io stesso ho frequentato più volte i corsi di lingua. Arrivederci in primavera».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.