La volpe e le fototrappole dimenticate

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. «Parole, parole, parole, mi dici soltanto parole… ma ho la monnezza sul cuor». Esordisce stasera la mia volpe. “Cosa canti? Sei allegra”. «Allegra un paio di catenacci. Ho un diavolo per capello. Qualche grandissimo figlio di una faina ha abbandonato una cucina ed un treno di gomme in campagna. Proprio nel mio territorio ed io canto l’elogio al proclama elettorale. è d...
Di più

La volpe e Cirio: Davide ed i vaccini spariti

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. «Te lo avevo detto che avresti dovuto studiare di più per il concorso in Rai. Adesso non ti lamentare per il fatto che Cirio non ti ha risposto in tre giorni sulla questione dei vaccini. Lui va a Rai Tre perché il Tg fa milioni di ascolti e tu solo 5 mila contatti alla settimana» esordisce la volpe questo pomeriggio, riferendosi ai vaccini assenti ed allo sfogo del sin...
Di più

La volpe e il pullover granata del sindaco

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. Questa settimana la mia volpe è letteralmente impazzita per il pullover del sindaco. «No ma…. hai visto la battuta che ha fatto il sindaco l’altra sera sul pullover nuovo» esordisce la volpe. «Sì. Qualcuno gli ha fatto notare che, quando si presenta in video per i comunicati, indossa sempre la solita maglia di lana granata. Ha detto che lui è di fede torinista e quindi...
Di più

La volpe e il D’Uva – La volpe sta a casa a Natale

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. «Dì… cosa fai per Natale?» ha esordito l’altro giorno la mia volpe. «Non so. Credo starò a casa. Probabilmente a sistemare mobili e libri per il trasloco che spero di realizzare entro fine anno» rispondo alla mia volpe. «Vedi di spicciarti perché rischi di stare barricato in casa. Qui la situazione sta sfuggendo di mano. Non li leggi i giornali?» Certo che li leggo m...
Di più

L’ultima lezione di nonna Liliana

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. Questa settimana la mia volpe ha usufruito degli ultimi sprazi di sole. L’ho vista infatti correre tra i fiori di un prato proprio in centro. Cosa fai? Le ho chiesto. «Guardo la libertà - mi ha risposto subito mostrandomi una farfalla che svolazzava di fiore in fiore. «Quella farfalla gialla è il simbolo della libertà - aggiunge - Hai sentito l’ultimo discorso di Lilia...
Di più

La volpe, gli alberi ed il verde pubblico

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. «Questo paese ha un rapporto di odio e amore con la natura» esordisce la mia volpe martedì mattina. Chi ti ha messo in mente queste idee? «Ho messo un post su Facebook e mi sono fatto suggerire l’argomento». Cos’hai fatto? «Mi hanno fatto notare che spesso ci si dimentica del verde in questa città. O meglio, ci si ricorda di esso solo quando diventa pericoloso. Gli alb...
Di più

La volpe e il D’Uva: la politica e la lealtà

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. «Hai sentito del nuovo assessore ai lavori pubblici?» mi chiede la mia volpe. «Pare sia molto in gamba e che sia stato nominato dal sindaco Visca su segnalazione del gruppo Avanti Trofarello» gli rispondo. «Già - mi rimbrotta la mia volpe - peccato solo che sia stata individuata per effetto di un capriccio. Come quelli che fanno i bambini con i loro nonni. Sono cert...
Di più