La volpe e il D’Uva – La volpe ed il gran casino

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. «Ciao D’Uva. Come va?». Bene Volpe e tu? «Sto meditando sulle nuove formazioni politiche presenti in città». Sì, sì, ho sentito. «Dunque, abbiamo Noi Trofarello ed Insieme con qualche ricicciaggio e parecchi nomi nuovi giusto?». Non lo so, sei tu il professionista del gossip politico. E la Lega? «Non pervenuta, stanno pensando a cosa fare. Pare però che non siano candi...
Di più

La volpe e il D’Uva – La volpe e la fantapolitica locale

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. «Ciao D’Uva. Come va?». Bene Volpe e tu? «Sto aspettando che tutti i politici locali tirino giù le proprie carte e presentino i propri candidati. Non vedo l’ora che parta tutto il carrozzone della campagna elettorale per dare una nuova bella amministrazione alla città per i prossimi cinque anni». Bene. Hai qualche simpatia? «Certo, mi piaciono tutti quelli che fanno su...
Di più

La Volpe e il D’Uva – La volpe e la serietà della politica

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. «Ciao D’Uva. Come va?» Bene grazie e tu? «Questa settimana sono molto contrariata». Cosa ti succede? «Ho partecipato ad una assemblea di uno dei gruppi politici intenzionati a presentarsi alle elezioni di ottobre». Bene, dunque? «Quella che dovrebbe essere la candidata a sindaco ha chiesto l’incontro per conoscere gli altri candidati». Perché? Non li conosceva? «No. Co...
Di più

La volpe ed il saluto a Don Sergio

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. «Ciao D’Uva. Come va?»Sempre più stanco. «Scusa D’Uva ma perché non ti prendi un po’ di vacanza? Penso io a tutto, come sempre. Tu vatti a riposare al mare e non ti preoccupare». Beh certo. Così finisce come domenica che mi hai chiuso nel bagno quando mi hai chiesto di andare a vedere se avevamo ancora rotoli di carta igienica. Mi hai chiuso nel bagno e ti sei impadron...
Di più

Un plauso ai volontari della cultura

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. «Ciao D’Uva. Come va?» «Bene. Grazie e tu?» «Sono molto felice. Galvanizzata per come si sta muovendo il paese. La parte buona del paese». Ohi, sei di buon umore? Ti riferisci a qualcosa in particolare? «Certo mi riferisco a tutti i volontari che lavorano per aiutare gli altri. La settimana scorsa il sindaco, nel giorno della Festa della Repubblica, ha assegnato tre be...
Di più

Le gomme del discount e gli umani fecalomi

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. «Ciao D’Uva. Hai visto che hanno aperto un discount della gomma in piena collina?» Ma cosa dici? «Vi sono stati importanti ritrovamenti di gomme d’auto nella parte collinare della città. Ma anche in periferia c’è un discount. In prossimità del rio Rigolfo dove gli operai hanno tirato fuori dall’alveo del corso d’acqua le gomme che poi sono state abbandonate ai margini ...
Di più

Tomino del Talucco al miele di amarena

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. «Ciao D’Uva, come posso far arrivare una proposta in comune?» Cosa vuoi proporre in comune? Credo che tu stia parlando con la persona giusta. «Vorrei proporre un gemellaggio culinario con il comune di San Pietro Val Lemina. Vedo già autobus che da Trofarello, e viceversa, raggiungono questo ridente paesello del pinerolese con cui abbiamo in comune il segretario comunal...
Di più