L’Oss, mestiere di cura, così importante

Centro - Sembrerebbe che molti degli operatori d’assistenza all’interno della casa Trisoglio sarebbero malati. Un lavoro duro e, a volte denigrato, quello dell’Oss. Abbiamo intervistato un operatore d’assistenza trofarellese che lavora in una struttura del circondario. «Mai, come in questo periodo, il mestiere dell'operatore socio sanitario è messo a dura prova. Il lavoro nelle case di riposo, già pesante e difficile, ora più che mai è diventato insostenibile - spiega Letizia, (nome di fantasia...
Di più

Nervosismo e paura alla Trisoglio

Il nervosismo per la situazione che si è venuta a creare alla casa di riposo Trisoglio è diventato esplosivo. Online è apparsa la lettera della parente di un ospite inviata ad un sito giornalistico del chierese. “Mia suocera è ospite della casa di riposo Trisoglio di Trofarello. Da domenica 8 marzo, l’ultima volta che io e mia moglie abbiamo potuto salutarla dalla finestra, telefonando riceviamo notizie indicative sullo stato di salute - esordisce la lettera pubblicata dalla pagina web di C...
Di più

Decessi alla Trisoglio per Covid 19. La cooperativa: «Sereni nel lavoro quotidiano per fare stare bene gli ospiti».

L'ingress della casa Trisoglio Una situazione tesa ma controllata. E’ questa l’atmosfera che si respira all’interno della casa di riposo Trisoglio di Trofarello. I due decessi che si sono verificati all’ospedale di Moncalieri di altrettanti ospiti della casa di Riposo Trisoglio hanno gettato nello sconforto decine e decine di famiglie. «La situazione è sotto controllo. Si sono verificati questi due decessi all’ospedale riconducibili al Covid 19 e da subito sono state attuate tutte le pratich...
Di più

La volpe delle eresie del Dantedì

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. Anche questa settimana la mia volpe se ne è stata rintanata in casa. Sembra asserta nei suoi pensieri. è più di una settimana che pensa e rimugina e poi esordisce. «Oggi 25 marzo è il Dantedì». Danteche? ribatto io. «Il Dantedì. Il 25 marzo è il giorno di inizio del viaggio ultraterreno di Dante nella Divina Commedia, attraverso l’Inferno, il Purgatorio e il Paradiso....
Di più

Mantra per impiegare il tempo

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. Questa settimana io e la mia volpe ci siamo limitati a recitare un mantra. Incessantemente, continuamente: Restiamo a casa, restiamo a casa, restiamo a casa, restiamo a casa, restiamo a casa, restiamo a casa, restiamo a casa, restiamo a casa, restiamo a casa, restiamo a casa, restiamo a casa, restiamo a casa, restiamo a casa, restiamo a casa, restiamo a casa, restiamo...
Di più

Mettiamoci a lavorare a maglia oppure a cucire

CENTRO - Ci si inventa davvero di tutto per trascorrere il tempo in questa obbligata permanenza in casa. Ed anche Maria Cesareo tira fuori dal suo cappello una ricetta personalissima che si adatta perfettamente al momento. «Abbiamo un sacco di tempo da trascorrere a casa e sarebbe bello che noi nonni ci occupassimo e facessimo delle cose di utilità. Allora questa è la mia proposta: ora che abbiamo tanto tempo tiriamo fuori la macchina per cucire ed iniziamo a cucire degli oggetti che potrem...
Di più

L’incertezza che ci renderà tutti più forti

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. Questa settimana l’ho lasciata tranquilla a casa, considerata la necessità di evitare la socialità e le occasioni di contagio da Coronavirus. Credo quindi di poter parlare anche in sua rappresentanza quando dico che il momento è particolarmente buio ed impegnativo per il nostro paese. Ma sono certo che usciremo da questo momento rigenerati. Sono certo che, alla fine, l...
Di più