Il trofarellese Stefano Trevisanutto è paladino dell’ambiente

CENTRO - Sono Elena Sanna e Simone Trevisanutto i vincitori del gioco on line Io e Frog14: in chat con il futuro, proposto dal Covar14 agli studenti delle 7 scuole secondarie superiori dei suoi 19 Comuni, per promuovere il rispetto dell’ambiente. Elena, orbassanese che frequenta la 1a A Liceo Scientifico all’Amaldi-Sraffa, e Simone, trofarellese, 4a C a indirizzo Tecnico del Majorana di Moncalieri, sono stati premiati mercoledì mattina, nel salone della scuola di Orbassano, con il tablet Samsu...
Di più

Piccoli campioni crescono Emanuele Castelli primo alle gare di Alessandria

CENTRO - Una vittoria che arriva dopo una lunga serie di piazzamenti e qualificazioni importanti. Sale sul gradino più alto del podio il giovane trofarellese Emanuele Castelli, diciassettenne con una recente e fruttuosa passione per l’atletica. Emanuele, che vive in via Turati, con mamma Elena, il compagno della mamma Vincenzo, ed i suoi due fratelli Daniele e Alessandro e la sorella Sara, ha un particolare amore per i nonni Lucia e Gigi e lo zio Gianni. Si è avvicinato all’atletica da settembre...
Di più

Premio a Luca Fiore per un gioco creato per sensibilizzare alla prevenzione degli infortuni

Roma - Menzione speciale per avere inventato un gioco da tavolo dedicato alla prevenzione degli incidenti sul lavoro. Protagonista è il trofarellese Luca Fiore, al primo anno della scuola professionale “Immaginazione e Lavoro” con indirizzo di grafica pubblicitaria. Appassionato di Ju-Jitsu e videogiochi ama uscire in compagnia degli amici, ha una grande creatività che oggi lo ha portato a Roma a ritirare nella prestigiosa cornice dell’Aula Magna del Rettorato dell’Università “La Sapienza” di Ro...
Di più

Dughera, cittadino benemerito 2019, con l’Aida dedicata

CENTRO - Sarà emozionato e con il cuore in fibrillazione il cittadino benemerito 2019, Aldo Dughera con un concerto, quello dell’opera dell’Aida, dedicata all’evento della benemerenza, oltre che alla festa della Repubblica. Un tributo con il canto, proprio a lui che il canto e la passione per la musica l’ha esercitata per oltre un decennio, dirigendo il coro parrocchiale di Valle Sauglio. Ma conosciamolo di più. Dughera, 80 anni a gennaio, originario di Venaria ma valsaugliese d’adozione dal 197...
Di più

Festeggiati alla Trisoglio i 96 anni di don Griva

CENTRO - Ha festeggiato alla casa di riposo Trisoglio il suo novantaseiesimo compleanno don Giovanni Griva, canonico fondatore del Gruppo Agape, gigante dell’assistenza agli anziani e disabili ed ex parroco di Trofarello. Le suore Ministre degli Infermi hanno festeggiato il reverendo con una grande torta ed altri dolcetti.
Di più

Dal Brasile al coro di Vallesauglio Aldo Dughera è il cittadino benemerito 2019

VALLESAUGLIO - E' Aldo Dughera il cittadino benemerito 2019. 80 anni a gennaio, originario di Venaria ma valsaugliese d’adozione dal 1973, Dughera ha una storia da raccontare lunga una vita. Ha iniziato a lavorare giovanissimo come falegname, il suo primo amore mai sopito, è stato elettricista, meccanico, rappresentante ed infine vigile urbano presso la Procura di Torino. Sposato con Angela ha tre figli grandi: Paolo, Stefano, architetti ed Alessandra, teologa ed insegnante di religione, e sette...
Di più

Ritorno a Mostar dopo 25 anni

CENTRO - Sono trascorsi 25 anni dal primo viaggio a Mostar di Aldo Zaza, ex volontario di Croce Rossa, che a Mostar ha intrecciato in 25 anni un fitto rapporto di amicizie. Città lo ha intervistato al ritorno del suo viaggio nella ex Jugoslavia dopo quella terribile guerra fratricida che comunque portò molti trofarellesi ad unirsi per aiutare le famiglie in difficoltà e soprattutto i suoi bambini. «Sono tornato dopo tanti anni per vedere cosa è rimasto di quel periodo per riallacciare rapporti c...
Di più