Nuovi volontari per il soccorso avanzato in Croce Rossa

CENTRO - Hanno appena conseguito il diploma di Soccorso in urgenza. La Croce Rossa di Trofarello può contare così su sette nuovi volontari preparati per gli interventi in urgenze da 118. Sono: Mathias Kyeremeh, Raffaele Gastaldi, Silvia Pellegrini, Umberto Parola, Anthioumane Diombera, Caori Varesco e Dario Ortelli. «Abbiamo completato il percorso per diventare operatori di emergenza di 118 - spiega Raffaele Gastaldi - Il nostro percorso era iniziato ad ottobre ed oggi possiamo salire sulle ambu...
Di più

Chiama e Vinci contro la diffusione della ludopatia

CENTRO - Al via la prima delle iniziative che il Gruppo Chiama&Vinci mette in campo a Trofarello, sulla tematica, sempre più tragicamente attuale, dei rischi del gioco d’azzardo. «Il gruppo, nato spontaneamente, nel giugno dello scorso anno, su proposta di Davide Roccati e Gianluca Mantoani, esperti nel settore, e di Emilia Tiso, docente di scuola primaria, intende portare un contributo concreto alla riflessione e all’azione contro i rischi del gioco d’azzardo. Come a livello nazionale, anch...
Di più

Installato il defibrillatore donato dal settimanale la Città

Ogni promessa è debito ed ecco che prima di Pasqua la Erredi Press, editrice de “la Città”, ha fatto installare il defibrillatore che ha acquistato dalla ditta Progetti Medical di Trofarello. Grazie alla collaborazione dell’amico Marco Panero che ha provveduto al lavoro meteriale di installazione, il nuovo defibrillatore è stato posizionato proprio accanto alla porta d’ingresso della caserma dei Carabinieri. Ringraziamo il titolare della Progetti Medical, Cesare Mangone, l’amico Roberto Ponte, i...
Di più

Serata sulla disposizione anticipata di trattamento con Mina Welby

L'intervista video che ha preceduto l'incontro con Mina Welby al centro culturale Marzanati, raccolta da Stefano Francescon, paladino dei diritti di Trofarello. https://www.facebook.com/lacittaditrofarello/videos/2057189624520651 Mina Welby in città per parlare della disposizione anticipata di trattamento Ieri sera, martedì 13 marzo, si è svolta la serata dedicata al Testamento Biologico e alle nuove disposizioni anticipate di trattamento. Sala piena e molta attenzione ai temi che si stavano...
Di più

Edilizia sanitaria: presentato il nuovo piano della Regione che trova 46 milioni per il nuovo ospedale dell’Asl TO5

CENTRO - La Regione sarebbe pronta a stanziare in tutto 72 milioni e mezzo di euro per il nuovo piano di edilizia sanitaria. La settimana scorsa l’assessore regionale alla Sanità ha illustratato alla IV Commissione del Consiglio regionale il progetto di rimodulazione del programma di edilizia sanitaria. Il piano prevede nuovi interventi sugli ospedali e sui poliambulatori torinesi e un primo importante stanziamento pubblico per l’ospedale unico dell’Asl TO5: 72,5 milioni di euro in totale. Saitt...
Di più

Ospedale Unico: botta e risposta tra opposizione Regionale e comuni interessati

CENASCO - «L’annuncio fatto  la settimana scorsa dall’Assessore Regionale alla Sanità Antonio Saitta sul fatto che sono stati trovati i soldi per la costruzione del nuovo ospedale è un grande risultato per Moncalieri, Nichelino, Trofarello ed i quaranta Comuni dall’Asl To5. La realizzazione di un ospedale unico in grado di rispondere alle esigenze dei cittadini è un obiettivo di cui tutta la zona aveva il bisogno - spiega il sindaco di Moncalieri, Paolo Montagna - L’area, la zona Cenasco, è stat...
Di più

Un “No alla violenza contro le donne” dalla Zonta

CENTRO - Il 25 novembre sarà la “giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”,  ricorrenza annuale istituita dall’ONU nel 1999. «Zonta International, organizzazione internazionale attiva dal 1919 per il miglioramento della condizione femminile, partecipa all’azione di contrasto alla violenza di genere con la propria campagna  “Zonta says no to violence against women” - spiega Nadia Miglino socia del Club Zonta Moncalieri - I Club Zonta Torino, Zonta Torino Due e Zon...
Di più