Il Peocio scopre le sue carte ed i prossimi concerti

CENTRO – Pioggia di concerti per il circolo culturale il Peocio di Trofarello.
Il 12 maggio Vinny Appice e Carmine Appice approdano al Circolo ricreativo Il Peocio di Belvedere. «Suoneranno insieme a Trofarello – commenta Tonino Scantamburlo – Stiamo parlando di due mostri sacri del rock». Vincent Appice (noto come Vinny Appice, nato a Brooklyn il 13 settembre 1957) è un batterista statunitense di origine italiana che ha militato nelle formazioni di gruppi heavy metal come Dio e Black Sabbath. Carmine Appice (Staten Island, 15 dicembre 1946) è un batterista statunitense di origini italiane. Tra i più influenti batteristi della musica moderna, è considerato da Rick Van Horn di Modern Drummer, colui che formò gli standard della batteria hard rock e heavy metal, ancor prima di John Bonham e Ian Paice. «Questo è il batterista precursore, quello che ha insegnato al batterista dei Led Zeppelin. Uno dei batteristi più innovativi che sia mai esistito, ha suonato anche in un disco dei Pink Floyd – continua Scantamburlo – Il 3 marzo invece sarà Neil Zaza a calpestare il piccolo palco del centro cult rock di Trofarello». Neil Zaza è originario dell’Ohio. è un chitarrista strumentale melodico. È conosciuto per la sua accuratezza tecnica e per gli adattamenti di pezzi classici di Bach e Mozart.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.