Un nuovo parco dedicato agli Alpini in missione in Abissinia

CENTRO – L’appuntamento è per sabato 28 agosto alle ore 17,30. Sarà scoperta la targa del giardino di via Garibaldi che sarà intitolato all’artiglieria da montagna e genio alpino. «L’iniziativa mira a ricordare i soldati della 40ª batteria del gruppo Susa, Prima brigata artiglieria da montagna e della compagnia genio del terzo reggimento Alpini, che tra il 1934 e il 1936, dopo due anni di addestramento nella struttura che sarebbe diventata la fabbrica Lip, (Lavorazione Italiana Pellami), sarebbero partiti per l’Abissinia. Molti trofarellesi accolsero quei giovani con familiarità dando l’occasione a diversi di loro di diventare nel tempo concittadini trofarellesi – spiega Piero Ottone – Il 28 agosto i giardini di via Garibaldi ricorderanno un momento storico di trofarello. Siamo grati all’amministrazione comunale che ha condiviso un nostro sogno per togliere dall’oblio una Trofarello inedita». Appuntamento alle ore 17,30 dove si svolgerà l’alzabandiera e l’onore al monumento degli Alpini. Alle ore 18 il corteo alla sfilata raggiungeranno il nuovo giardino. Nel corso del pomeriggio sarà anche consegnata alla famiglia Bigi la piastrina di riconoscimento del fante Valter Bigi ritrovata nelle sabbie di El Alamein.

Alpini schierati all’interno della Lip

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.