Dionisio e Steli al freddo, interrogazione di Noi

CENTRO – Interrogazione del gruppo politico Noi Trofarello sulla rottura temporanea della caldaia della Materna “Dionisio Steli”. «Venerdì scorso 11 marzo, alcuni genitori ci hanno segnalato che nel plesso della scuola dell’infanzia “Dionisio Steli” si era verificato un guasto temporaneo alla caldaia. Questo tipo di inconveniente, se pur risolto in tempi rapidi dalla ditta di manutenzione, non ha permesso di avere nelle prime ore di attività una temperatura “congrua” per lo svolgersi delle attività didattiche – spiega Luca Maggio – Non è la prima volta dall’inizio dell’anno scolastico che ci vengono segnalati problemi relativamente alle caldaie dei diversi istituti del paese. A seguito di quest’ultimo “blocco”, abbiamo deciso di chiedere con un’interrogazione all’assessore alla scuola se non sia possibile introdurre dei sistemi da remoto per avvisare i tecnici delle caldaie in guasto. A nostro avviso, questo sistema potrebbe anticipare di molto i tempi di intervento e probabilmente risolvere problemi agli insegnanti, operatori scolastici e soprattutto agli alunni e alle loro famiglie che, in caso di temperatura non adatta e conseguente rischio di scuola chiusa, dovrebbero trovare una sistemazione alternativa per i ragazzi… oltre a perdere preziosi giorni di scuola».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.