Un amico che mi mancherà

Cercherò di essere lucido. Ci proverò. Conosco don Giovanni da 34, 35 anni. Dal tempo del gruppo giovani della parrocchia di Trofarello. Il più assurdo gruppo di ragazzini (tra i 13 ed i 18 anni) che abbia mai conosciuto. Intolleranti al potere precostituito rifiutavamo di avere un animatore che ci guidasse. Don Giovanni arrivava dalle colonie e quindi con noi si scontrò subito. Ci perdonò e ci fece fare a nostro modo. Si sedette e restò a guardare. Fu contento e soddisfatto di come venimmo...
Di più

Si è spento don Giovanni Griva, ex parroco di Trofarello

Don Giovanni Griva nel 1994 durante il pellegrinaggio a piedi a Santiago di Compostela Si è spento all'età di 97 anni don Giovanni Griva. Si è spento a Santena, nella casa di famiglia, dove ha vissuto da quando era andato in pensione, lasciando il posto di parroco di Trofarello a don Sergio Fedrigo. Ad ottobre don Giovanni avrebbe festeggiato 74 anni di sacerdozio. Ex parroco di Trofarello e per anni, prima che scoppiasse il Coronavirus, cappellano della casa di riposo Trisoglio. Don Giovann...
Di più

Ritorno a scuola a settembre con qualche incertezza anche per l’Istituto Comprensivo Trofarello

Rosario Catanzaro - Preside IC Trofarello «A settembre si torna a scuola in presenza e in sicurezza» lo ha detto qualche giorno fa la Ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, presentando le Linee guida per la ripresa, insieme al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Il testo ha avuto il via libera, venerdì pomeriggio, anche da parte delle Regioni e degli Enti locali, è stato dichiarato immediatamente operativo e diramato alle istituzioni scolastiche. Con Città abbiamo intervistato il ...
Di più

La famiglia Zaza ringrazia per il calore riscontrato in occasione della perdita del caro Aldo

Gentile direttore, utilizziamo le pagine del suo giornale per poter ringraziare tutti coloro che giovedì hanno fatto sì che il saluto ad Aldo fosse così sentito e partecipato e tutti coloro che hanno voluto stare con noi, nelle ore più difficili. E’ stato straordinario sentire tutto il Paese coinvolto, seppur nel silenzio, affinché tutto venisse gestito nel miglior modo possibile. Vedere così tanta gente ci ha riempito il cuore. In ognuno di loro abbiamo visto le storie della vita di Ald...
Di più

300 numeri di Città

Quello che state per accingervi a leggere è l’edizione numero trecento di Città. Trecento, avete letto bene. Per trecento settimane di seguito dall’11 ottobre 2012 siamo entrati nelle vostre case per informarvi e raccontarvi quello che succede in questa vivace comunità. Sono stati anni intensi e di grande crescita. Crescita professionale ed organizzativa. Sono stati anni in cui il giornale è entrato nel cuore dei lettori. Parlando di tutto, cercando di essere obiettivi ed imparziali, senza ...
Di più

La volpe e sua cugina

Da qualche tempo sulla mia scrivania staziona una volpe. Un’amica furba che mi aiuta a superare le mie risapute ingenuità. «Tranquilli. Non sono io quella nella gabbietta in foto - mi ha detto di farvi sapere - Non sono io ma una mia piccola cuginetta, ritrovata infreddolita e con una zampina posteriore rotta, sul bordo del rio di via Ley, salvata dai vigili del fuoco che l’hanno recuperata, da quel punto così insidioso. Probabilmente la volpe è scesa per bere nel rio e si è fatta male nel...
Di più