Osservatorio BiancoRosso per uno sguardo sul calcio locale

“Osservatorio BiancoRosso” è un’iniziativa de “La Città” in collaborazione con Cristina Zichella ed Alberto Scarino.

PROMOZIONE GIR. C | 26° TURNO
Trofarello-Denso 0-2

TROFARELLO: Gallino, Marchese (36′ pt Di Nobile), Tosatto, Tonso, Valenti, Bongiovanni, Troka, Romano (40′ st Gallai), Vernassa, Pistone, Mulasso (32′ st Borgaro). 12 Marconini, 15 Arlorio, 16 Guglielmo. All. Mogliotti.

DENSO: De Miglio, Bertelli (25′ st Castrovilli), Benedetti, Ferretti, Carfora, Bustreo, Shtembari, Zanchi, Geografo (11′ st Benedetto), Ammendolea, Fascio (11′ st Dalla Costa). 12 Bosticco, 13 Mascarello, 14 Esposito, 16 Petruzzelli. All. Panetta.

RETI: pt 2′ Fascio, 27′ Geografo

TERNA: Cipriano di Torino (Martin di Asti e Tricarico di Torino).

NOTE: espulsi al 44′ st Benedetti e Ammendolea, espulso anche il tecnico Panetta.

TROFARELLO – Segna il passo, tra le mura casalinghe, il Trofarello contro la Denso, in una gara che la squadra di Panetta si aggiudicava con risultato all’inglese: 0 a 2.
Troppo rimaneggiati i biancorossi che dovevano fare a meno di ben undici elementi che pagavano dazio ad infortuni ed ad squalifiche.
Nonostante ciò la squadra di Mou-gliotti offriva una prestazione confortante, di gran carattere.
I biancorossi scendevano in campo senza attaccanti di ruolo ed il gol dell’ex Fascio (al 2’, con sospetto fuorigioco), nelle battute iniziali consigliava a Mogliotti di schierare Tonso nel ruolo di pivot tra i difensori ospiti.
Lo schema tattico era chiaro. Mogliotti avrebbe voluto imbrigliare gli avanti della Denso, creare massa a centrocampo per neutralizzare il potenziale offensivo della squadra di Panetta.
Al 18′ però erano ancora gli ospitipericolosi, Bustreo calciava, Gallino si superava e mandava il pallone in calcio d’angolo.
Al 27’ il raddoppio di Geografo, lasciato colpevolmente solo in mezzo all’area a saltare, ispirava un’altra svolta tattica. Di Nobile, in panchina perché rientrante da un lungo infortunio veniva “rischiato” dal coach trofarellese.
Il secondo tempo era invece di marca trofarellese. Gli ospiti arretravano il baricentro e calvano anche, con il passare dei minuti, fisicamente.
I biancorossi, spinti da un tifo caldo e coinvolgente, tenevano il pallino del gioco.
Al 5′ Romano batteva un calcio di punizione, palla in area per Vernassa che colpiva di testa, costringendo l’estremo ospite alla deviazione in angolo.
Pochi minuti dopo Tonso veniva servito con una perfetta imbucata ma difettava nel controllo e si allungava un po’ troppo il pallone consentendo a De Miglio di recuperare. Ancora il portiere ospite era protagonista su conclusioni di Di Nobile e Tosatto.
I biancorossi spingevano sull’acceleratore: al 39′ il tracciante diagonale Di Nobile labiva il montante.
Nel finale la Denso rimaneva in nove uomini ma la Mou-gliotti band’s nei pochi minuti a disposizione non riusciva ad approfittarne.
Stefanino Drazza, appiedato dal giudice sportivo, ma in versione capo ultras rivitalizzava la curva “Pietro Nenni” che incitava con cori e tamburi la squadra trofarellese per tutti e novanta i minuti dell’incontro.

Risultati (26°): Boves-Giovanile Centallo 2-4; Bsr Grugliasco-Carignano 0-0; carmagnola-Pedona BSD 0-3; Moretta-Chisola 1-1; Pancalieri C.-Villafranca 2-2; Revello-S. Sebastiano 3-0; Villar Perosa-Piscineseriva 0-2

Classifica: Revello 52; Denso 51; Pedona BSD 50; Giovanile Centallo 48; Piscineseriva 46; Chisola 39; Pancalieri C., Bsr Grugliasco, Villafranca 37; Carmagnola, Moretta 30; Carignano, Trofarello 29; S. Sebastiano 21; Boves 18; Villar Perosa 11.

Prossimo turno (27°): Carignano-Boves; Denso-Villar Perosa; Giovanile Centallo-Trofarello (9/04 ore 15:00, stadio comunale in Piazza Don Gerbaudo, Centallo CN); Moretta-Grugliasco; Pedona BSD-Revello; Piscineseriva-Carmagnola; S. Sebastiano-Pancalieri; Chisola-Villafranca

JUNIORES GIR. F | 21° TURNO
Trofarello-Victoria Ivest 0-1

TROFARELLO: Grinza, Amato, Marino Sica, Cocean, Scarino, Bollattino, Acquaviva (40′ st Bevilacqua), Sadraoui, Cagliero, Santoro, Marroni (32′ st Marongiu). All. Graci.

TROFARELLO – Nell’ultima gara di campionato il Trofarello veniva battuto di misura (0-1) dal Victoria Ivest in un match dove non si evidenziava in maniera appariscente la differenza di classifica tra le due squadre in campo.
I biancorossi giocavano con grinta e cuore ma non troppo baciati dalla buonasorte subivano il gol che decretava la sconfitta al 92′.
Protagonista del match Giorgio Grinza che, al 14′ del secondo tempo, parava un calcio di rigore. Buoni riscontri in fase offensiva arrivavano da Cocean e da Santoro.
Alla squadra di casa mancavano la giusta lucidità sotto porta e due titolari, Gallai (squalifica) e Mulasso (convocazione in prima squadra).
Risultati (22°): Cbs-Carmagnola 7-1; Cenisia-Carignano 2-0; Lucento-Colline Alfieri DB 2-0; SG Chieri-Acc. Intertorino 0-2; Vanchiglia-Barcanova 0-2

Classifica: Lucento 60; Colline Alfieri DB 47; Cbs 45; SG Chieri 43; Acc. Intertorino 39; Barcanova, Cenisia 32; Victoria Ivest 26; Carmagnola 16; Carignano 15; Vanchiglia 13; Trofarello 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.