I BiancoRossi fermati dal Carmagnola nell’8a giornata

PROMOZIONE GIR. A | 8A GIORNATA
Carmagnola-Trofarello 2-1

CARMAGNOLA: Bosticco, Carluccio, Larosa, Mazzucco, Camisassa (1’ st Montemurro), Bortolas, Osella, Chirulli, Caserio (34’ st Aiello), Vailatti, Coulibaly (90’ Solavagione). A disp. Lentini, Tancau, Canale, Donatacci, Riscaldino. All. Milani.
TROFARELLO: Gallino, Bongiovanni, Presta, Tonso, Favaretto (21’ st Tosatto), Arlorio, D. De Salvo, A. Romano (29′ st Novara), Dominin (29′ st Di Nobile), Casale Alloa. A disp. Stella, F. De Salvo, Gallai, Zaza. All. Grosso.
MARCATORI: 6’ Favaretto, 40’ e 58’ Coulibaly.
TERNA: Gallese di Torino (Pelligra di Collegno e Zouine di Torino).
NOTE. Espulso Allasia al 94’ per proteste.
CARMAGNOLA – Si conclude con una sconfitta (sarebbe stato più giusto un pareggio) in casa del Carmagnola l’ottava giornata di campionato. La squadra di casa superava in rimonta il Trofarello che aveva qualcosa da recriminare ai direttori di gara, sul finale non veniva fischiato il calcio di rigore per un fallo subito da Casale Alloa, episodio che avrebbe potuto portare al pareggio. Inoltre, dopo il mancato fischio dell’arbitro Allasia veniva espulso per proteste nei confronti del secondo assistente del signor Gallese che in modo deciso estraeva il cartellino rosso.
Partiva bene la squadra di Grosso, Favaretto, dopo appena sei minuti di gioco superava Bosticco e con un pallonetto segnava il gol del momentaneo vantaggio. I biancorossi facevano la partita ma non riuscivano ad essere decisivi sottoporta. Novara ci provava alla mezz’ora circa di gioco ma il pallone terminava fuori, al suo tiro rispondeva Osella con due cross per Vailatti che non impattava. Anche Presta si rendeva protagonista: prima con una scivolata su Coulibaly in fase difensiva e dopo con un tiro dai 20 metri. Ma è il Carmagnola che trovava la rete del pareggio: cross prima da destra di Vailatti, poi contro cross di Osella ed infine Coulibaly batteva a rete di testa. Nella ripresa partiva forte la squadra di casa, subito Arlorio doveva intervenire su Coulibaly ma al 13′ circa ancora il giocatore biancoazzurro in attacco che entrava in area avversaria e batteva Gallino in diagonale. Ma i biancorossi non si arrendevano e creavano trame offensive ma non riuscivano a battere Bosticco. A volte però contano anche gli episodi, Casale Alloa riceveva palla in area, Bosticco anticipato atterrava il giocatore trofarellese ma l’arbitro a ben posizionato decideva per la rimessa dal fondo. Oltre al risultato, ingiusto, il Trofarello esprimeva per buona parte della gara una buona qualità di gioco.
Risultati (8° turno): Atl. Santena-Piscineseriva 1-3; Busca-Saviglianese 3-0; Cavour-Villafranca 1-0; Centallo-PancalieriCastagnole 1-1; Moretta-Montatese 2-0; Pedona BSD-Infernotto 2-0; Revello-Carignano 3-1.

Classifica:  Pedona BSD 22; Montatese 19; PancalieriCastagnole, Carmagnola e Revello 17; Piscineseriva e Moretta 12;Centallo 11; Busca e Cavour 10; Infernotto e Trofarello 9; Villafranca 7; carignano 5; Saviglianese 4; Atl. Santena 1.
Prossimo Turno (9°): Carignano-Pedona BSD; Infernotto-Atl. Santena; pancalieriCastagnole-Moretta; Piscineseriva-Busca; Montatese-Cavour; Saviglianese-Centallo; Trofarello-Revello (5/11/2017 ore 14.30, Comunale “Mazzola” in via Torricelli, 22); Villafranca-Carmagnola.

JUNIORES GIR. A | 5A GIORNATA
Albese-Trofarello 3-4
Trofarello: Zapparoli; Mezzo, Del Pero, Rabino, Lentinello, Quattrone, Telloli (8′ st Marroni), Baseotto, Morabito (15′ st Poma), Di Giovanni (44′ st Romano), Ardissone (22′ st Cutuli). A disp. Scarino. All. Lombardi.
Marcatori: pt 3′ Telloli, 24′ Baseotto; st 24′ e 27′ Poma.
ALBA – Tre punti importantissimi per la Juniores di Lombardi che, durante una partita combattuta fino alla fine, riesce ad imporsi sull’avversario. Subito ad inizio (3′) gara i biancorossi si portano in vantaggio con Telloli che insacca di testa su corner di Rabino. Dopo appena un minuto Ardissone ha fra i piedi il pallone del raddoppio ma a tu per tu con il portiere avversario non riesce a piazzarla in rete. Al 17′ i padroni di casa trovano la rete del pareggio su palla inattiva. Gara intensa, Baseotto recupera il pallone sulla tre quarti campo, cavalca la fascia e con un tiro in diagonale riporta i biancorossi in vantaggio. Nella ripresa è l’Albese che si rende pericolosa, Zapparoli però si fa trovare pronto e respinge gli attacchi avversari. Al 24′ Poma con un tiro rasoterra sul secondo palo batte l’estremo difensore avversario e sigla la terza rete. Ancora il giocatore trofarellese, entrato a partita in corso, dopo soli tre minuti sigilla il risultato, su azione confusionaria in area anticipa il portiere della squadra di casa e insacca. Al 35′ l’Albese accorcia le distanze dopo una ribattuta della difesa biancorossa. Una partita sofferta, tanto cuore e grinta in campo per i biancorossi che portano a casa la vittoria.
Risultati (5° turno): Ceresole D Alba – Canale 2000 3-0; Corneliano Roero – Cortemilia 8-0; Langa Calcio-Lenci 1-3; Pralormo-Caramagnese 0-5; Sportroero-Sommarivese 4-1
Classifica:  Corneliano Roero e Caramagnese 13; Lenci 12; Albese, Trofarello, Ceresole d’Alba e Montatese 9; Sportroero e Cortemilia 6; Pralormo 3; Sommarivese, Langa calcio, Canale 2000 0.
Prossimo Turno (6°): Canale 2000-Albese; Caramagnese-Ceresole d’Alba; Cortemilia-Sportroero; Lenci-Montatese; Sommarivese-Pralormo; Trofarello-Langa Calcio (4/11/2017 ore 15.00, via Torricelli 22).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.