Trofarello “all’inglese” con il Carignano

PROMOZIONE GIR. C | 4A giornata
Trofarello-Carignano 2-0

TROFARELLO: Stella; Zaza, Tosatto, Tonso, Gatti (35′ st Allasia), Arlorio, F. De Salvo, Favaretto, Di Nobile (20′ st Romano), Dominin (13′ st Novara), Presta (36′ st Telloli). A disp. Gallino, Bongiovanni, Gallai. All. Grosso.
CARIGNANO: De Biasio; Rosso, De Maistre, Vandanesi (6′ st Berardi), Bassoli, De Stefanis, Zaghi (32′ pt Oddenino), Elia, Cavaglià, Zacchino (30′ st Baracco), Tosini. A disp. Correra, Cappellari, Vergnano, Tealdi. All. Caputo.
TERNA: Spinelli di Cuneo (Chiparo e Caldarula di Asti)
MARCATORI: pt 29′ Dominin; st 26′ Tonso
NOTE: ammoniti: Presta, Dominin e Zaza; Zaghi, De Maistre, Berardi.
TROFARELLO – Tre importantissimi punti quelli conquistati dal Trofarello di Grosso contro Carignano. Con un risultato all’inglese (2-0) frutto di un gol per tempo messi a segno da Dominin e da Tonso, Arlorio e compagni riassestavano la loro posizione in classifica, attestandosi a sei punti dopo quattro gare. La partita non era bellissima. Teso e nervoso, il match era caratterizzato dalla presenza di alcuni ex le file del Carignano: De Biasio, estremo difensore capace di trasmettere grande sicurezza e Zaghi, talentuoso centrocampista, costretto però ad abbandonare il rettangolo di gioco già nella prima frazione per un problema di natura muscolare.

Poche le azioni offensive degne di nota. Nella prima parte di gara pericolosa la squadra ospite al 12′, con un calcio di punizione che Vandanesi, di testa, indirizzava di poco a lato.
Alla mezz’ora, al culmine di un momento favorevole ai biancorossi, Di Nobile con una iniziativa insistita colpiva il palo.
Neanche un giro di lancette e Dominin (29′) recuperava palla a centrocampo, saltava tre avversari e con una rasoiata chirurgica, in diagonale, portava in vantaggio il Trofarello.
Nella ripresa i carignanesi cercavano di farsi più intraprendenti. Al 9′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo Stella respingeva con i pugni, De Maistre arrivava sulla respinta ma il suo tiro terminava alto.
Il Trofarello cercava di chiuder la partita: bella azione offensiva (18′) manovrata che portava Francesco De Salvo al tiro, che veniva deviato in corner.
Otto minuti dopo ancora De Salvo protagonista, calcio di punizione ricco di perfidia, De Biasio non tratteneva e Tonso, metteva a segno il secondo gol.
La sterile offensiva degli uomini di Leo Caputo non riusciva a scalfire la corazza difensiva imperniata su capitan Arlorio. Nota di colore: al 36’ della ripresa esordiva Telloli, primo “Millennial” ad affacciarsi in prima squadra.
Chiosa finale: tre punti fondamentali per il gruppo, per il morale e per la classifica.
Risultati (4° turno): Atl. Santena-Centallo 0-6; Busca-Pol. Montatese 1-2; Carmagnola-Saviglianese 6-1; Cavour-Piscineseriva 5-2; Pedona B.S.D.-Moretta 2-1; Revello-Pancalieri 1-2; Villafranca-Infernotto 2-1.
Classifica: Pedona BSD 12; PancalieriCastagnole e Pol. Montatese 10; Carmagnola e Piscineseriva 7; Moretta, Infernotto, Cavour e Trofarello 6; Revello 5; Centallo, Busca e Villafranca 4; Carignano, Saviglianese e Atl. Santena 1.
Prossimo turno (5°): Carignano-Villafranca; Centallo-busca; Infernotto-cavour; Moretta-Atl. Santena; PancalieriCastagnole-Pedona B.S.D.; Piscineseriva-Carmagnola; Pol. Montatese-Trofarello (08/10/2017, ore 14:30, Via A. De Gasperi 30, Montà); Saviglianese-Revello.

JUNIORES | 1A CAMPIONATO PROVINCIALE (girone A)
Corneliano Roero-Trofarello 6-1
Trofarello: Briccarello; Legato, Telloli, Mezzo, Lentinello, Santoro, Marroni, Vitrano, Romano, Morabito, Ardissone. A disp. Zanni, Barison, Del Pero, Scarino. All. Salvatore Lombardi
Rete: Santoro
Inizia con una sconfitta il campionato provinciale della nostra Juniores che, come per tutto il girone di qualificazione al campionato regionale è costretta a giocare senza un portiere di ruolo. In questa partita infatti tra i pali è stato schierato Briccarello (attaccante). Le uniche note positive sono la rete di Santoro e la grinta mostrata sul campo. Comunque a testa alta!
Risultati (1° turno): Ceresole d’Alba-Langa calcio 4-0; Cortemilia-Canale 2000 4-1; Pralormo-Pol. Montatese 2-7; Sommarivese-Caramagnese 0-3; Sport Roero-Lenci 1-2. Riposa: Albese Calcio.

Prossimo turno (2°): Canale 2000-Corneliano d’Alba; Caramagnese-Cortemilia; Langa Calcio-Albese Calcio; Lenci-Pralormo; Pol. Montatese-Ceresole d’Alba; Trofarello-Sportroero (07/10/2017 ore 17:00, via Torricelli, 22).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.