Impresa T-Sec: Trofarello asfalta la capolista Carmagnola

ASD TROFARELLO SEC – DELFINI BASKET CARMAGNOLA 60-55 d.1t.s. Parziali: 15-11, 27-21, 37-31, 49-49.
T-SEC: Cucco, Ferrante, Baldi 3, Chiavegato 14, Di Leva 12, Richetta 11, Trapani, Bergoglio, Cravero, Cassinelli 14, Crosetti 1, Cutrone 5. All. Mostratisi, Ass. Piumatti.
CAMBIANO – Domenica sera al cardiopalma al PalaWojtyla di Cambiano: la Trofarello SEC di coach Mostratisi batte la corazzata Carmagnola, fino ad oggi imbattuta, in una partita equilibrata e combattuta, risolta solo dopo un tempo supplementare.
La banda arancione prende in mano la partita fin dai primi minuti, guidata prima da un ispirato Di Leva e poi tiene botta con la forza del gruppo. Solo negli ultimi minuti i Delfini fanno vedere tutto il loro valore, agguantando il pareggio e portandosi addirittura in vantaggio. Un canestro negli ultimi secondi di un Cassinelli vero e proprio dominatore del pitturato però rimanda tutto all’overtime.
Nei cinque minuti supplementari i Leopardi hanno la meglio, prima allungando e poi difendendo il vantaggio con le unghie e con i denti fino alla sirena finale.
Da sottolineare l’attenta regia di Cucco, la prova pungente in attacco del giovane Chiavegato e la solidità sotto le plance del già citato Cassinelli.
Onore alla squadra ospite, ben piazzata in campo, capace di improvvise accelerate, e che sarà sicura protagonista per la lotta per il salto di categoria. Contro questa Trofarello SEC però sarà dura per tutti: la difesa ha retto l’impatto con uno dei più talentuosi attacchi del girone, e quando il suo attacco gira è in grado di colpire duro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.